Campionato cittadino W40k

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

Re: Campionato cittadino W40k

Messaggio Da Ospite il Lun Mag 19, 2008 7:35 am

ma perchè siamo partiti a parlare di "chi vorrebbe fare un torneo cittadino?" e siamo finiti a parlare di associazioni e C.?


Io benny condivido pienamente il tuo punto di vista sull'assoziazione, anzi ho sempre ammirato al capacità organizzativa e di gestione dei rapporti che dimostrate sistematicamente ora con il comune, ora con il talaltro interlocutore. Un lavoro sicuramente non da poco, e sicuramente prezioso per tutti.

Detto questo, i giovinastri qui sopra tendono a pisciare fuori dal vasino ( Twisted Evil ), nessuno ha in mente l'anarchia o chissà che cosa, semplicemente invece di proporre "facciamo una campagna", come ho fatto prima della famosa campagna e vedere la mia idea portata avanti da altri (visto che prima di partire ero eccessivamente occupato), ho pensato "facciamo un bel torneino, gli facciamo le regole intorno e vediamo chi, o meglio, quanti sono interessati".
L'intenzione è stata quella di proporre qualcosa di innovativo che fosse aperto a tutti i giocatori del mondo (non mettiamoci limiti), senza voler "succhiare" risorse all'associazione o ad altri (intendo dire, nessuno pretende che il tal giorno tutti i tavoli dell'associazione siano ad uso esclusivo del torneo, ovviamente sarebbe una questione antipatica per gli altri soci così come non si pretende l'ambasciata da parte tua o di altri verso il comune per "sponsorizzare" la cosa).
Se l'associazione ha "voglia" di "supportare" ben venga, e lo dimostra il fatto che per ora gli unici a sapere ufficialmente di questa attività sono proprio i membri di questa associazione.
Tutto il resto dei discorsi che ho visto in questo topic: democrazia, anarchia, associazionismo per quanto importanti non fanno parte del Torneo cittadino. Sono questioni che meritano altri spazi e altri trattamenti.

p.s. benny, sei iscritto di diritto al torneo cittadino, sgamati un esercito (se non ce l'hai).
p.p.s. sto benedetto torneo dovrebbe avere un nome...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Campionato cittadino W40k

Messaggio Da karman il Lun Mag 19, 2008 8:26 am

ho provato a leggere tutto il topic, solo che poi vi siete persi per strada e quindi chiedo a qualcuno di riassumere il tutto Embarassed

Quando dovrebbe partire? (non chiedo quanto dovrebbe durare x' a logica non dovrebbe avere fine)

Da chi sarà gestito? (aggiornamento classifica, definizione delle regole, organizzazione incontri, ecc. ecc.)

Quanto costerà e che premi darà? l'iscrizione deve essere rifatta ogni anno? vi sarà un premio ogni anno?

Per gli ideatori: è possibile inserire una bozza di regolamento? contenente magari:
- metodo di asseganzione dei punteggi
- tipologia della liste (anche se no-limits, dato l'infinito universo del 40k, è meglio definire cosa si può usare o cosa no)
- definizione scenari (generazione casuale? imposti dagli organizzatori?)
- frequenza minima degli incontri
- risoluzione delle controversie Very Happy (presenza di arbitri o meno)



Scusate se vi chiedo questi dati, ma siete andati un pò of-topic Razz e la cosa poteva anche interessarmi

Piccolo consiglio personale, chi organizza decida e chieda consigli solo a due/tre persone. Tante teste = tante idee ma confuse

Non fate un qualcosa che richieda troppo impegno, la gente parte galvanizzata dall'idea, ma poi si perde per strada: vedi perchè un mese vuole tornare a giocare al fantasy, vedi perchè ha una nuova fidanzata che non lo fà uscire, vedi perchè ha trovato un nuovo lavoro, ecc. ecc. pig
avatar
karman
Picchiere sauro
Picchiere sauro

Numero di messaggi : 2909
Data d'iscrizione : 13.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Campionato cittadino W40k

Messaggio Da Ospite il Lun Mag 19, 2008 1:36 pm

karman ha scritto:ho provato a leggere tutto il topic, solo che poi vi siete persi per strada e quindi chiedo a qualcuno di riassumere il tutto Embarassed

Quando dovrebbe partire? (non chiedo quanto dovrebbe durare x' a logica non dovrebbe avere fine)

Da chi sarà gestito? (aggiornamento classifica, definizione delle regole, organizzazione incontri, ecc. ecc.)

Quanto costerà e che premi darà? l'iscrizione deve essere rifatta ogni anno? vi sarà un premio ogni anno?

Per gli ideatori: è possibile inserire una bozza di regolamento? contenente magari:
- metodo di asseganzione dei punteggi
- tipologia della liste (anche se no-limits, dato l'infinito universo del 40k, è meglio definire cosa si può usare o cosa no)
- definizione scenari (generazione casuale? imposti dagli organizzatori?)
- frequenza minima degli incontri
- risoluzione delle controversie Very Happy (presenza di arbitri o meno)



Scusate se vi chiedo questi dati, ma siete andati un pò of-topic Razz e la cosa poteva anche interessarmi

Piccolo consiglio personale, chi organizza decida e chieda consigli solo a due/tre persone. Tante teste = tante idee ma confuse

Non fate un qualcosa che richieda troppo impegno, la gente parte galvanizzata dall'idea, ma poi si perde per strada: vedi perchè un mese vuole tornare a giocare al fantasy, vedi perchè ha una nuova fidanzata che non lo fà uscire, vedi perchè ha trovato un nuovo lavoro, ecc. ecc. pig

allora, provo a rispondere io sinteticamente.

1- il regolamento scritto è in fase di scrittura, dovrai pazientare ancora un pò. Suspect
2- contrariamente a quanto pensi, è vero che il rank di solito è un sistema di quotazione del giocatore "avulso" dalla singola manifestazione, ma in questo caso lo utilizziamo per formare la classifica (visto che partiamo tutti dallo stesso livello) al posto dei punti stantard 1 - 3 - 0;
Dunque il torneo dovrebbe cominciare a settembre (nuovo regolamento) e finire per maggio. Se la cosa piacerà ci inventeremo qualcosa per il prox anno magari partendo dal rank maturato.
3- si prevedono 2 partite al mese, 1 ogni 2 settimane. E' il massimo giocabile, per il minimo bisognerebbe vedere quanti siamo, ma l'ideale è che il minimo di partite giocate sia 1 ogni 2 settimane. l'idea è che uno incontri sempre persone diverse, diciamo 1 volta tutti. Ma se hai letto vedrai che in base al numero potrebbe non essere possibile, da qui l'idea delle fasce.
4 -iscrizione e premi valgono dunque per il torneo in programma, attualmente non abbiamo deciso costi e premi, vorremmo fare in modo che a parte una quota "simbolica" si affinchi una quota ancor più simbolica (1 o 2 €) a partita. Ma a dire il vero è necessario vedere bene quanti siamo, è inutile pompare troppo il premio (se siamo in tanti), secondo me meglio diminuire la quota. Come detto sopra non è il casinò ma un metodo per "fidelizzare" la partecipazione.
5 - bisognerà verificare i dettagli del nuovo regolamento, cmq no limits significa a 1500 punti usando uno dei codex senza alleati (esclusi i soliti eserciti demon e whicth hunter) Insomma le solite regole dei tornei gw. non ci sono limitazioni oltre quelle sui codex (ovvio che valgono i pg speciali con nome etc. etc.)
6 - missioni da vedere con nuovo codex, ma tendenzialmente varieranno ad ogni turno (io sono per estrazione casuale, non si vuole che la lista sia costruita in base all'avversario o alla missione da affrontare).
7- controversie. Questo è il vero problema, visto che l'arbitro dovrebbe essere imparziale e mi sembra difficile trovare uno che non vorrà partecipare ( affraid ); Questione da approfondire (collegio arbitrale a 3 secondo me).
8- esercito e lista non sono fissi, uno cambia quando gli pare. Ma saprà chi deve affrontare dopo aver consegnato la lista.


Assegnazione punteggi, me lo stavo dimenticando. pale
Usiamo la formula dell'ELO ratings degli scacchi, modificata in qualche piccolo dettaglio (tipo tenere in considerazione che è un torneo lungo, e dunque da qualche punto in più, e tiene in considerazoine se è vittoria minore, maggiore o schiacciante).

Per farla breve usiamo una formula che paragona il livello dei due sfidanti. Es G1 ha 1600 punti, G2 1000; la formula spara un risultato probabile per la sfida ovvero il risultato atteso (1 è vittoria, 0 sconfitta, 0,5 pareggio). Nel nostro esempio G1 ragionevolmente dovrebbe arrivare ad un punteggio di 0,96 (ovvero vincere) e G2 ad un punteggio di 0,03 (ovvero è pochissimo probabile che vinca). Chi ha più probabilità di vincere ottiene meno punti se rispetta il pronostico rispetto a chi da sfavorito va a vincere. Al contrario che se il favorito perde, perde più punti rispetto a quello probabilisticamente scontitto gatto dall'inizio.

Continuo l'esempio. giocano la partita. Vince G1, e fa un bel 17-3. che gli garantisce di passare dal 1600 a 1621 (giusto per capire, andava a 1625 con un bel 20-0). Il nostro amico G2 andava invece perdendo 17-3, i punti scendono a 999,31 (fosse stato 20 - 0 scendeva a 999,13). Vi faccio notare che il primo si prende 21 punti, ma il secondo praticamente perde mezzo punto, infondo anche sulla carta lo scontro era impari! (il divario tra loro è adesso aumentato di 21,5 punti, ora sono a 621,5 punti elo).

ipotizziamo che il simpatico G2 da fondo alle sue riserve e va a vincere per 17-3, il nuovo punteggio per lui sarà 1021,81 e per il ns g1 invece: 1578,19 (se si becca il 20 -0 scivola fino a 1574,55, mentre G1 sale fino a 1025,44). Il primo si prende 22,5 punti. E il secondo invece ne perde 23 (vi faccio notare che nel caso opposto il perdente lasciava sul campo solo 0,5 punti)!!! (praticamente il divario di 600 punti si assottiglia di ben 55 punti! Andando a 545 pnt elo).

Bene, spero di aver sanato la curiosità, per la formula ELO si trova su wikipedia se sei interessato al dettaglio matematico etc. etc.
Ok, diciamo che sei arruolato. Da settembre calcolatrice alla mano e coltello tra i denti.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Campionato cittadino W40k

Messaggio Da karman il Lun Mag 19, 2008 1:55 pm

mmmhhh!!! Suspect

a parte il metodo di assegnazione del punteggio, come concetto non mi pare molto diverso dai vari tornei interni o campagne che abbiamo fatto. Tutto concluse perchè i partecipanti hanno spostato l'interesse verso altro


Richiede sempre un impegno costante.

Cosa succede se io voglio giocare per un mese al fantasy? la cosa non è cosi strana, molti di noi partecipano attivamente a vari tornei che hanno formule più o meno strane, questo implica che per almeno 15/20 giorni vorrò prepararmi a tale torneo. (e di tornei se ne fano anche 2/3 al mese in certi periodi)

Oppure nel periodo nei periodi festivi? uno manca a dicembre perchè fa le ferie in inverno? l'altro se ne va a gennaio a fare 15 giorni sulla neve, ecc. ecc.

O anche solo il lavoro o qualche esame particolarmente ostico che mi impedisce distrazioni per un lungo periodo!

Non vorrei fare il porta sfiga, ma tutte le iniziative che abbiamo fatto che richiedevano un numero di partite costanti a intervalli prestabiliti ha avuto vita breve e di solito travagliata
avatar
karman
Picchiere sauro
Picchiere sauro

Numero di messaggi : 2909
Data d'iscrizione : 13.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Campionato cittadino W40k

Messaggio Da Ospite il Lun Mag 19, 2008 2:20 pm

karman ha scritto:mmmhhh!!! Suspect

a parte il metodo di assegnazione del punteggio, come concetto non mi pare molto diverso dai vari tornei interni o campagne che abbiamo fatto. Tutto concluse perchè i partecipanti hanno spostato l'interesse verso altro


Richiede sempre un impegno costante.

Cosa succede se io voglio giocare per un mese al fantasy? la cosa non è cosi strana, molti di noi partecipano attivamente a vari tornei che hanno formule più o meno strane, questo implica che per almeno 15/20 giorni vorrò prepararmi a tale torneo. (e di tornei se ne fano anche 2/3 al mese in certi periodi)

Oppure nel periodo nei periodi festivi? uno manca a dicembre perchè fa le ferie in inverno? l'altro se ne va a gennaio a fare 15 giorni sulla neve, ecc. ecc.

O anche solo il lavoro o qualche esame particolarmente ostico che mi impedisce distrazioni per un lungo periodo!

Non vorrei fare il porta sfiga, ma tutte le iniziative che abbiamo fatto che richiedevano un numero di partite costanti a intervalli prestabiliti ha avuto vita breve e di solito travagliata

il calendario ovviamente terrà in considerazione i periodi di pausa "festiva", io son i primo che a natale fa fatica a giocare tra famiglia e C. Poi c'è la possibilità di assentarsi (purtroppo a scapito della classifica).
Per il discorso "mi interessa altro": Comunque non cambierebbe se fosse anche solo di 2 mesi Mi spiego se uno vuole partecipare sa quale è l'impegno, non è nel potere di nessuno "interessarlo" a tal punto da fargli mettere tutto il resto in 2° piano. In effetti gli aderenti attuali sono tutti giocatori quasi esclusivi del 40k. Anche questo è un tentativo, la motivazione personale ce la possono mettere solo i partecipante. tra l'altro sarebbe solo il problema di dividersi tra 40K e il resto perchè se uno vuole cambiare lista od esercito per cambiare e non annoiarsi lo può fare. insomma qui ognuono di noi ha diverse modalità, io gioco solo 40K utte le settimane, per me non ci sono difficoltà a seguiure la cosa ovvio se facessi vontemporaneamente il fantasy sarebbe più complesso

perchè il èunteggio elo. ci è sembrato utile non penalizzare chi gica da meno tempo rispetto agli scontri diretti con i veterani. perchè in qualche modo certifica la continuità di risultati, e i propri progressi. E poi se la cosa funziona diventa una buona base di partenza per un sistema "parallelo al singolo evento.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Campionato cittadino W40k

Messaggio Da marco il Lun Mag 19, 2008 2:25 pm

Scusa fako ma una cosa del calcolo non mi è molto chiara è vero che in caso di sconfitta G1 perde moltissimi punti rispetto a quelli che potrebbe perdere G2 ma... entrambi in caso di vittoria ne guadagnano praticamente gli stessi!!! L'incapace G2 non dovrebbe guadagnare molti più punti in caso di vittoria rispetto a quelli che potrebbe guadagnare G2? Il sistema così va a colpire pesantemente la sconfitta ma non premia la vittoria e questo non andrà ad incidere molto sulla classifica degli ultimi...
Faccio un esempio gli ultimi tre del girone affrontano i primi tre dello stesso girone! Se due perdono e uno solo vince i perdenti manterranno facilmente i loro punti l'altro ne guadagnerà un pò ma non sufficienti a recuperare il disavanzo nei confronti di chi lo precede e magari ha vinto facile perchè porterà a casa gli stessi punti... Chiaro che invece in cima chi perde prende un bella batosta nel punteggio ma mi pare che il sistema possa diventare espressione della reale capacità dei giocatori solo dopo una buona dose di partite.

Poi fate vobis a me va sempre bene tutto era pour parlé
avatar
marco
Mod
Mod

Numero di messaggi : 910
Età : 37
Località : area 51
Data d'iscrizione : 18.02.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Campionato cittadino W40k

Messaggio Da Ospite il Lun Mag 19, 2008 2:33 pm

marco ha scritto:mi pare che il sistema possa diventare espressione della reale capacità dei giocatori solo dopo una buona dose di partite.

E infatti è così, e se vuoi una cosa affidabile non è possibile fare altrimenti. Poche partite non bastano, devi andare sui grandi numeri per evitare le influenze di sfiga/culo e pairing sfortunati. Per questo secondo me il campionato dovrebbe durare almeno 4-5 mesi.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Campionato cittadino W40k

Messaggio Da Ospite il Lun Mag 19, 2008 3:02 pm

marco ha scritto:Scusa fako ma una cosa del calcolo non mi è molto chiara è vero che in caso di sconfitta G1 perde moltissimi punti rispetto a quelli che potrebbe perdere G2 ma... entrambi in caso di vittoria ne guadagnano praticamente gli stessi!!! L'incapace G2 non dovrebbe guadagnare molti più punti in caso di vittoria rispetto a quelli che potrebbe guadagnare G2? Il sistema così va a colpire pesantemente la sconfitta ma non premia la vittoria e questo non andrà ad incidere molto sulla classifica degli ultimi...
Faccio un esempio gli ultimi tre del girone affrontano i primi tre dello stesso girone! Se due perdono e uno solo vince i perdenti manterranno facilmente i loro punti l'altro ne guadagnerà un pò ma non sufficienti a recuperare il disavanzo nei confronti di chi lo precede e magari ha vinto facile perchè porterà a casa gli stessi punti... Chiaro che invece in cima chi perde prende un bella batosta nel punteggio ma mi pare che il sistema possa diventare espressione della reale capacità dei giocatori solo dopo una buona dose di partite.

Poi fate vobis a me va sempre bene tutto era pour parlé

guarda, hai ragione sul discorso punteggio, ma ho beccato due numeri sfortunati nel fare la prova Suspect e è uscita sto risultato. Piuttosto considera che il giocatore medio è considerato quello da 1600 punti. Dunque chi è sopra si avvicina velocemene a quel livello, chi sotto si avvicina ugualmente. Però considera questi due cose:
1 - la distanza tra i due si riduce enormente nel caso di g2 che vince, se vince g1 invece la distanza aumenta 4 volte di meno.
2 - Una rondine non fa primavera, la formula nel caso del ns amichetto g2 lo incoraggia, ma senza sballare eccessivamente il suo livello. Come hai notato anche tu, è la continuità del torneo (e dei risultati) che ti fa crescere nella competizione.
3- tieni presente i punti in gioco G1 mette in palio 23 punti a fronte di 21 vinti; g2 mette in palio 0,5 punti a fronte dei 23 vinti. Mica tanto equilibrata la scommessa no?


Noi dovremmo ad occhio riuscire a fare 10 partite, partendo da 1600 penso (e spero) che nessuno arriverà sotto i 1300. A naso nella prima partita i vincenti andranno da 1607 a 1613 (nel caso di 20 a 0). nella partita successiva in base agli accoppiamenti il vincente dovrebbe andare da 1620 a 1626. E chi perde dobrebbe andare nella prima partita a 1586,5 nel caso peggiore e a 1592 nel caso di minore.
il pareggio tra due giocatori con = rank lascia invariate le cose. 'nsomma sono dell'idea che vada provato su diverse gare, magari anche testando con le ns amichevoli recenti e prossime venture.

Anzi adesso faccio una simulazione con i miei ultimi risultati (mumble mumble, dovrei essere a 1614 o qualcosa così).
Se mi postate avversario e risultato della campagna faccio una simulazione e vi dico il rank di fine campagna per ogni partecipante. Io mi ricordo le mie (non è che ne ho fatte 1.000.000). Potrebbe essere una bella conferma (anche se secondo me piddu e marco, panza e davide non sono a 1600 ma + su, per facilità lo farei standard). Dai se vi va, per me si può provare...

edit: dimenticavo è importante l'ordine con cui le partite sono giocate, se riuscite mettete anche il turno o il giorno di gioco.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Campionato cittadino W40k

Messaggio Da Ospite il Lun Mag 19, 2008 3:16 pm

qualcuno mi rispiega tutto da capo che non ho voglia di rileggere? elephant

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Campionato cittadino W40k

Messaggio Da Amamen il Lun Mag 19, 2008 5:04 pm

parole sante panzer!!!
avatar
Amamen
Aspirante Armigero
Aspirante Armigero

Numero di messaggi : 243
Età : 28
Località : pianeta fenris
Data d'iscrizione : 23.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Campionato cittadino W40k

Messaggio Da benny il Lun Mag 19, 2008 5:21 pm

A tutti gli organizzatori del torneo cittadino rinnovo la mia ammirazione e mi rendo disponibile a supportare in ogni modo l'iniziativa. Che sia aperta a tutti, non solo all'associazione, è solo qualcosa di positivo che rende la cosa ancora più importante e soprattutto originale, non ricordo nessuno che abbia organizzato una cosa così Bergamo.
Come giocatore sono un eminente esponente delle più incapaci pippe, sto parlando di WHFB, figuariamoci del 40K.
In caso servissero altre tavole visto che potrebbero servire anche per altri tornei vedrò di farmi fare un preventivo e di discutere le cose con gli altri. Per altre necessità fatemi sapere.
Buon lavoro.
avatar
benny
oltranzista
oltranzista

Numero di messaggi : 848
Località : Warp
Data d'iscrizione : 11.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Campionato cittadino W40k

Messaggio Da Ospite il Lun Mag 19, 2008 5:47 pm

PAnz3r ha scritto:qualcuno mi rispiega tutto da capo che non ho voglia di rileggere? elephant

Tu ed Amadei vi rileggete il posto di Fako poco più in alto e non rompete..... Very Happy Ok?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Campionato cittadino W40k

Messaggio Da Amamen il Lun Mag 19, 2008 5:47 pm

non ho capito il sistema di punteggi
avatar
Amamen
Aspirante Armigero
Aspirante Armigero

Numero di messaggi : 243
Età : 28
Località : pianeta fenris
Data d'iscrizione : 23.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Campionato cittadino W40k

Messaggio Da Ospite il Lun Mag 19, 2008 6:05 pm

ragnar ha scritto:non ho capito il sistema di punteggi

In realtà il regolamento lo stiamo ancora scrivendo....Appena lo abbiamo ultimato lo presenteremo e saremo più che lieti di spiegarlo!! Very Happy
Per ora non preoccuparti cheers

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Campionato cittadino W40k

Messaggio Da Ospite il Lun Mag 19, 2008 6:35 pm

ragnar ha scritto:non ho capito il sistema di punteggi

In estrema sintesi:
- il punteggio rappresenta la bravura di un giocatore (+ punti hai , + bravo sei)
- se sconfiggi uno più scarso di te, cioè con meno punti di te, guadagni pochi punti (perché si presuppone che sia semplice batterlo)
- viceversa, se batti uno più bravo guadagni molti punti
- se batti uno con i tuoi stessi punti, guadagni un numero normale di punti

Si parte tutti a pari punti: dopo un po' di partite emergono i più bravi e i meno bravi e si va avanti così.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Campionato cittadino W40k

Messaggio Da Amamen il Lun Mag 19, 2008 6:51 pm

grazie mille
avatar
Amamen
Aspirante Armigero
Aspirante Armigero

Numero di messaggi : 243
Età : 28
Località : pianeta fenris
Data d'iscrizione : 23.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Campionato cittadino W40k

Messaggio Da Ospite il Lun Mag 19, 2008 7:26 pm

Limportante è che il sangue scorra copioso......

Khorne ne sarà deliziato..... Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Campionato cittadino W40k

Messaggio Da Ospite il Lun Mag 19, 2008 8:46 pm

we...io non ho letto un c***o me lo spiegate? grazie

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Campionato cittadino W40k

Messaggio Da Ospite il Mar Mag 20, 2008 9:06 am

PAnz3r ha scritto:we...io non ho letto un c***o me lo spiegate? grazie

Ti rispondo solo perché apprezzo il tuo modo forbito ed eloquente di esprimerti. :roll:

In realtà c'è poco da spiegare perché è ancora tutto in cantiere, di sicuro c'è solo l'uso del rating (se vuoi sapere di più sulla formula chiedi a fako) e che si faranno almeno 2 partite al mese. E che probabilmente verrà fatto il mercoledì a Longuelo. Tutto il resto (durata, accoppiamenti, gironi, ecc.) è ancora da decidere.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Campionato cittadino W40k

Messaggio Da Ospite il Mar Mag 27, 2008 3:23 pm

ma è un torneo di magic alla fine?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Campionato cittadino W40k

Messaggio Da Ospite il Mar Mag 27, 2008 3:53 pm

PAnz3r ha scritto:ma è un torneo di magic alla fine?

Si panzer, si..........

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Campionato cittadino W40k

Messaggio Da Ospite il Mer Mag 28, 2008 8:12 am

a ecco..

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Campionato cittadino W40k

Messaggio Da Darione il Mer Mag 28, 2008 1:04 pm

Quindi.. Da quello che ho capito utilizzeremo una classifica tipo tennis?
avatar
Darione
Soggiogatore
Soggiogatore

Numero di messaggi : 823
Età : 37
Località : Patagonia
Data d'iscrizione : 11.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Campionato cittadino W40k

Messaggio Da Ospite il Mer Mag 28, 2008 3:58 pm

Darito ha scritto:Quindi.. Da quello che ho capito utilizzeremo una classifica tipo tennis?

non sono particolarmente esperto di tennis, ma dovrebbe essere più o meno la stessa cosa

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Campionato cittadino W40k

Messaggio Da Darione il Mer Mag 28, 2008 5:44 pm

fako ha scritto:
Darito ha scritto:Quindi.. Da quello che ho capito utilizzeremo una classifica tipo tennis?

non sono particolarmente esperto di tennis, ma dovrebbe essere più o meno la stessa cosa

Detta semplice dovrebbe essere come la intendete voi...

Mi viene un solo dubbio... Chi certifica il risultato?

Ci sarà sempre un arbitro/responsabile?
avatar
Darione
Soggiogatore
Soggiogatore

Numero di messaggi : 823
Età : 37
Località : Patagonia
Data d'iscrizione : 11.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Campionato cittadino W40k

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum