BG40K il primo torneo 40K dell'Associazione

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

BG40K il primo torneo 40K dell'Associazione

Messaggio Da Inge il Mar Giu 03, 2008 6:10 am

sotto con i commenti!
avatar
Inge
Rattogre
Rattogre

Numero di messaggi : 5340
Età : 40
Data d'iscrizione : 09.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: BG40K il primo torneo 40K dell'Associazione

Messaggio Da Raistlin il Mar Giu 03, 2008 11:45 am

Dal mio punto di vista è stata un'esperienza devastante!!! Shocked
Essendo il primo torneo a cui ho partecipato, non ero per niente pronto a reggere 3 partite di fila!!
A dire il vero gatto dopo la prima partita mi sembrava impossibile riuscire a farne altre due!!!
A parte questo la mia esperienza è stata più che positiva:
Ho fatto amicizia con altri giocatori, ho imparato molto dai miei errori (e ciò mi ha portato ad una visione più precisa su come utilizzare il mio esercito). study
Ho passato una bella giornata (coronata dal mio primo pareggio) cheers cheers
Comunque adesso mi aspetta almeno una settimana di riposo e di pausa da Wharhammer! Sleep Sleep Sleep
avatar
Raistlin
Aspirante Armigero
Aspirante Armigero

Numero di messaggi : 369
Età : 39
Località : La torre dell'alta stregoneria a Palanthas
Data d'iscrizione : 07.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: BG40K il primo torneo 40K dell'Associazione

Messaggio Da Ospite il Mar Giu 03, 2008 12:10 pm

omg...non ciavete il fisico...che pera però volevo vincere i marines col bolter che mi servono proprio Neutral

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: BG40K il primo torneo 40K dell'Associazione

Messaggio Da Inge il Mar Giu 03, 2008 1:10 pm

fotooooo!!!













avatar
Inge
Rattogre
Rattogre

Numero di messaggi : 5340
Età : 40
Data d'iscrizione : 09.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: BG40K il primo torneo 40K dell'Associazione

Messaggio Da Ospite il Mar Giu 03, 2008 3:18 pm

anche io come flavio sono un niubbo dei tornei, visto che era il mio primo.

ad ogni modo, per fare 3 partite a warhammer mi ci vuole di solito quasi un mese di tempo, dunque per me l'obiettivo principale è stato raggiunto: full immersion nel gioco.

certo ho beccato due space marine del caos, tra l'altro tutte e due vecchie conoscenze, tra l'altro piallati entrambi Twisted Evil
era un pò che non ci scontrava, probabilmente si ricordavano un giocatore un pelino più scarso! Wink Wink il mio training sistematico con gli space marine devo dire ha un suo perchè (ok adesso salta fuori qualcuno a dire che gli speeder sono sgravati, ma sottolineo che all'ultima partita i primi space marine erano i miei al 4 tavolo).

Mi spiace solo di aver beccato un giocatore cazzuto al terzo turno che mi ha fatto sorpassare da monz sui punti massacro! MONZ preparati sei nel mio mirino (del requiem pesante).


Mi spiace solo che il finale del torneo sia stato funestato da questioni, su cui non voglio pronunciarmi, che hanno incrinato il bel clima di gioco del resto del giorno. Mi spiace ancora di più perchè la questione ha riguardato gente dell'associazione che si conosce da tempo.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: BG40K il primo torneo 40K dell'Associazione

Messaggio Da marco il Mar Giu 03, 2008 3:32 pm

Devo dire che come primo torneo dell'associazione è venuto proprio bene polemiche finali a parte che proprio perchè riguardano membri dell'associazione per fortuna si possono risolvere in casa Laughing Laughing Laughing

Di certo non mi posso lamentare del risultato (W le spettroguardie)!

Ingegnere prima ti metti un quarto d'ora a fotografarmi le spettro e poi non metti le foto???? Verrai pesantemente punito per questo!!!! Evil or Very Mad

Esperienza da ripetere soprattutto i due post serata che sono stati proprio divertenti!
avatar
marco
Mod
Mod

Numero di messaggi : 908
Età : 37
Località : area 51
Data d'iscrizione : 18.02.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: BG40K il primo torneo 40K dell'Associazione

Messaggio Da albedoc il Mar Giu 03, 2008 4:59 pm

eccomi!! che dire, l'obiettivo della giornata era darle più che prenderle accontentandosi di quel che il campo avrebbe portato ed eccomi alla fine vincitore del torneo! Smile
a parte questo, ottima giornata dove rivedo parecchia gente (gorkrund, rando, diego valoti su tutti) e neo associati (il mio padawan matteo grena... Cool ), mi faccio tre partite tese, combattute e divertenti riuscendo a vincerle tutte e tre (una cosa mai vista! Embarassed ) e riuscendo per un pelo (ma proprio uno) ad arrivare primo, che soddisfazione!! una volta tanto un exploit anche per me! What a Face

complimenti agli organizzatori (a davide per la quantità di domande sugli scenari che gli ho fatto durante la giornata senza che mi ammazzasse e a michele che diligentemente ha abbandonato la posizione al pc ogni mezzoretta per fare chissà cosa... Evil or Very Mad ) e ai miei avversari!
avatar
albedoc
Picchiere sauro
Picchiere sauro

Numero di messaggi : 1610
Età : 31
Località : mornico al serio (centro del mondo)
Data d'iscrizione : 10.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: BG40K il primo torneo 40K dell'Associazione

Messaggio Da karman il Mer Giu 04, 2008 6:12 am

ma confused
la classifica?
avatar
karman
Picchiere sauro
Picchiere sauro

Numero di messaggi : 2898
Data d'iscrizione : 13.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: BG40K il primo torneo 40K dell'Associazione

Messaggio Da Inge il Mer Giu 04, 2008 6:46 am

ogni mezzoretta andavo a vedere le partite, dato che alcuni sobillano in una mia partecipazione al 40K ... altre volte andavo a prendermi qualcosa al bar e a vedere le gnocche che giravano, poche ma buone Laughing
Se non vi stà bene, la prossima volta insisterò di più per avere DUE persone fisse nella parte logistica.

La classifica è intasata nel pc gentilmente prestato dalla I.M. Enterprises ... attendere prego ...

Nota di colore:
sabato 1 io ho massacrato il 5 turni il vincitore del torneo con i cavalieri grigi contro i tau ... robe mai viste ... dicono ... Laughing


Le polemiche finali sono state una vergogna dato che erano evitabilissime, infatti il regolamento del torneo è stato definito insieme tra i soci e tutti sapevano come venivano contati i punti. Tutti potevano dire la propria opinione PRIMA del torneo e soprattutto PRIMA di sapere i risultati finali,
... tutti sapevano a cosa andavano incontro, quindi ...

Sinceramente la prossima volta io ci penserei due volte prima di usare ancora la democrazia, lascerei a chi organizza di decidere e di dettare legge. Forse così le persone avranno un appiglio VERO per potersi lamentare del regolamento.


uff...
bene, vorrei ringraziare i POCHI che si sono sbattuti nell'allestire e nello sgombero della sala, da solo non ce l'avrei mai fatta, GRAZIE.
come per le gnocche: pochi ma buoni.
avatar
Inge
Rattogre
Rattogre

Numero di messaggi : 5340
Età : 40
Data d'iscrizione : 09.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: BG40K il primo torneo 40K dell'Associazione

Messaggio Da marco il Mer Giu 04, 2008 10:27 am

uff...
bene, vorrei ringraziare i POCHI che si sono sbattuti nell'allestire e nello sgombero della sala, da solo non ce l'avrei mai fatta, GRAZIE.
come per le gnocche: pochi ma buoni.

Chiedo scusa per non aver aiutato nel mettere a posto le cose ma ero proprio distrutto proprio non ce la facevo più!!!
avatar
marco
Mod
Mod

Numero di messaggi : 908
Età : 37
Località : area 51
Data d'iscrizione : 18.02.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: BG40K il primo torneo 40K dell'Associazione

Messaggio Da Persimmon il Mer Giu 04, 2008 11:15 am

marco ha scritto:
Ingegnere prima ti metti un quarto d'ora a fotografarmi le spettro e poi non metti le foto???? Verrai pesantemente punito per questo!!!! Evil or Very Mad
Le foto le mettero tutte io sul sito, appena il buon MichelIngegnere me le porterà, assieme a classifica e tutti gli altri materiali relativi al torneo (di solito il commento, che può fare uno qualsiasi di quelli che si sono goduti il torneo).
Ricordo che più il tempo passa, meno ne ho io per fare queste cose Wink (tra tesi ed ultimi esami...)
avatar
Persimmon
Rattogre
Rattogre

Numero di messaggi : 3533
Età : 34
Località : Bergamo
Data d'iscrizione : 11.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: BG40K il primo torneo 40K dell'Associazione

Messaggio Da Ospite il Mer Giu 04, 2008 11:43 am

Ingegner Màngeli ha scritto:ogni mezzoretta andavo a vedere le partite, dato che alcuni sobillano in una mia partecipazione al 40K ... altre volte andavo a prendermi qualcosa al bar e a vedere le gnocche che giravano, poche ma buone Laughing
Se non vi stà bene, la prossima volta insisterò di più per avere DUE persone fisse nella parte logistica.

La classifica è intasata nel pc gentilmente prestato dalla I.M. Enterprises ... attendere prego ...

Nota di colore:
sabato 1 io ho massacrato il 5 turni il vincitore del torneo con i cavalieri grigi contro i tau ... robe mai viste ... dicono ... Laughing


Le polemiche finali sono state una vergogna dato che erano evitabilissime, infatti il regolamento del torneo è stato definito insieme tra i soci e tutti sapevano come venivano contati i punti. Tutti potevano dire la propria opinione PRIMA del torneo e soprattutto PRIMA di sapere i risultati finali,
... tutti sapevano a cosa andavano incontro, quindi ...

Sinceramente la prossima volta io ci penserei due volte prima di usare ancora la democrazia, lascerei a chi organizza di decidere e di dettare legge. Forse così le persone avranno un appiglio VERO per potersi lamentare del regolamento.


uff...
bene, vorrei ringraziare i POCHI che si sono sbattuti nell'allestire e nello sgombero della sala, da solo non ce l'avrei mai fatta, GRAZIE.
come per le gnocche: pochi ma buoni.

La vera vergogna è stata come si sono comportate certe persone di trenta anni suonati ( chi più, chi meno...)

lol! lol! lol!
Squisiti.......Veramente.........

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: BG40K il primo torneo 40K dell'Associazione

Messaggio Da karman il Mer Giu 04, 2008 12:23 pm

chi è causa del suo mal, pianga se stesso Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil
avatar
karman
Picchiere sauro
Picchiere sauro

Numero di messaggi : 2898
Data d'iscrizione : 13.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: BG40K il primo torneo 40K dell'Associazione

Messaggio Da Inge il Mer Giu 04, 2008 12:27 pm

The Emperor ha scritto:

La vera vergogna è stata come si sono comportate certe persone di trenta anni suonati ( chi più, chi meno...)

lol! lol! lol!
Squisiti.......Veramente.........

cioè?
scusa non capisco ...
anzi forse capisco troppo bene,
quindi approfitto della tua temporanea presenza su questo forum per poter sviscerare quanto penso,
visto che a quattr'occhi non sono/siamo riusciti a farlo:

sarebbe stata una vergogna se chi era reputato nel garantire un regolamento scritto e condiviso avesse mancato del suo ruolo trascurando volutamente alcune parti dello stesso;

ma questo non è successo, mentre, come ho scritto sopra:

è stata una vergogna perchè uno che partecipa ad un torneo con regolamento scritto e comunicato per tempo si lamenta perchè viene applicato contro di lui (quando è stato applicato uguale per tutti);

è una vergogna anche solo pensare che i 'punti lista' siano una fuffa utilizzata dagli organizzatori per avere una idea dei numeri ... sarà banale, ma non è così! servono anche per altro ... se non si era d'accordo c'erano modi e tempi per dirlo.

è una vergogna che si facciano dei commenti sarcastici ad alta voce al momento della premiazione; come se fossimo tutti imbecilli e stessimo veramente facendo un torto a qualcuno;

è una vergogna che tra soci non si riesca ad avere un confronto sincero senza parlarsi 'dietro', io personalmente rabbrividisco al pensiero che possa esistere una cosa così autodistruttiva;
e da membro del CD avrei certamente gradito le osservazioni, anche personali, di cui tuttora non sono al corrente;

e, per finire e per togliermi un altro sassolino, se chi è un aderente ad una associazione ludica evita volutamente di rappresentarla esteriormente con una semplice polo, additando motivi che fanno ridere, questa è la vergogna che secondo me, si perpetua g i à da troppo tempo e sarebbe meglio cambiare atteggiamento.
avatar
Inge
Rattogre
Rattogre

Numero di messaggi : 5340
Età : 40
Data d'iscrizione : 09.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: BG40K il primo torneo 40K dell'Associazione

Messaggio Da Ospite il Mer Giu 04, 2008 1:56 pm

Ingegner Màngeli ha scritto: [...]
[...]
Sinceramente la prossima volta io ci penserei due volte prima di usare ancora la democrazia, lascerei a chi organizza di decidere e di dettare legge. Forse così le persone avranno un appiglio VERO per potersi lamentare del regolamento.


[...]

???? ma quando dissi "la democrazia è uno spreco di risorse" ero profeta in patria allora (visto gli iniziali cicchetti sul valore del principio etc. etc.)? O piuttosto uno abituato ad avere a che fare con le persone...


Ad ogni modo, io non entro nel merito della questione lista inviata non pervenuta, punti lista, punti pittura (io tra l'altro ero favorevole a questi ultimi). Ovviamente a bocce ferme è troppo facile e soprattutto inutile.
il rammarico secondo me rimane nel fatto che la cosa era evitabilissima, bastava una telefonata, proprio perchè ci si conosce tutti, si fa parte dell'associazione, ci si sente "uniti", si hanno i numeri di cell. di tutti, la cosa si poteva gestire "in anticipo" bonariamente. Poi l'epilogo ha molti risvolti, ma tutti, ripeto tutti erano evitabilissimi con la telefonata del venerdì mattina: "uhè non ho ricevuto la lista, l'hai spedita e non l'ho ricevuta...cosa fai?"
Alla fine, dire: "ma il regolamento c'era, se uno non ha adempiuto, non si può far altro" è certamente legittimo ma svela che qualcosa è mancato. E non intendo dire organizzazione o altro, manca come ho gatto detto un "senso d'appartenenza" o meglio una "vicinanza alle persone" che rende l'associazione qualcosa simile ad un "istituzione" e meno di un gruppo di "compagni".
Io come spesso ho detto non sono particolamente partecipe, visto che ho a malapena tempo per venire una volta a settimana, ma spesso mi sembra che si siano delle fazioni, e ognuna tende a tirare verso la sua parte, mentre l'obiettivo (in una sintesi volutamente non esaustiva) sarebbe creare occasioni per coltivare l'hobby (occasioni gradevoli per tutti).

Poi, e qui parlo per esperienza diretta, è meglio non appigliarsi a frasi/comportamenti detti sull'onda del momento, visto che sebbene genuini non sono mediati dal necessario raziocinio, e alcuni più di altri non hanno nervi abbastanza saldi da "ragionare" in certe situazioni. Così come, sono argiconvinto che i chiarimenti (voluti, auspicati o spontanei) non trovino spazio su un forum che per sua natura rende più difficile comunicare serenamente.


p.s. penso che adesso venga alla luce più chiaramente perchè il torneo cittadino è strutturato senza punti aggiuntivi oltre quelli massacro, e perchè questi siano ponderati in base all'esperienza dei giocatori in campo.

p.p.s. non ho capito la storia della maglietta... siccome sono dell'associazione dovrei indossare (obbligo morale?) la maglietta dell'associazione?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: BG40K il primo torneo 40K dell'Associazione

Messaggio Da karman il Mer Giu 04, 2008 2:18 pm

[quote="fako"]
il rammarico secondo me rimane nel fatto che la cosa era evitabilissima, bastava una telefonata, proprio perchè ci si conosce tutti, si fa parte dell'associazione, ci si sente "uniti", si hanno i numeri di cell. di tutti, la cosa si poteva gestire "in anticipo" bonariamente. Poi l'epilogo ha molti risvolti, ma tutti, ripeto tutti erano evitabilissimi con la telefonata del venerdì mattina: "uhè non ho ricevuto la lista, l'hai spedita e non l'ho ricevuta...cosa fai?"



cioè fammi capire? Suspect Suspect

tu pensi che, chi ha organizzato la cosa e che si è ritrovato da solo visto che nessuno si è offerto di fare il giocatore dispari (tanto è vero che è dovuto venire Michele a dare una mano per la gestione del torneo), doveva anche chiamare a casa tutti i soci che si erano dimenticati di inviare la lista nei tempi indicati?? confused confused

stai scherzando? affraid

lo ha anche scritto su questo forum di inviare le liste, ribadendo che i soci erano in ritardo... cosa cavolo doveva fare di più?

chi sbaglia sono cavoli suoi e se è una persona seria, essendo in torto, se ne sta zitta che ci fà una figura migliore Evil or Very Mad Evil or Very Mad



e poi cosa vuol dire manca una vicinanza alle persone? gli altri che hanno inviato le liste in tempo cosa sono? dei pirla perchè hanno rispettato le regole Mad ?
avatar
karman
Picchiere sauro
Picchiere sauro

Numero di messaggi : 2898
Data d'iscrizione : 13.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: BG40K il primo torneo 40K dell'Associazione

Messaggio Da Inge il Mer Giu 04, 2008 2:35 pm

fako ha scritto:
Ad ogni modo, io non entro nel merito della questione lista inviata non pervenuta, punti lista, punti pittura (io tra l'altro ero favorevole a questi ultimi). Ovviamente a bocce ferme è troppo facile e soprattutto inutile.
il rammarico secondo me rimane nel fatto che la cosa era evitabilissima, bastava una telefonata, proprio perchè ci si conosce tutti, si fa parte dell'associazione, ci si sente "uniti", si hanno i numeri di cell. di tutti, la cosa si poteva gestire "in anticipo" bonariamente. Poi l'epilogo ha molti risvolti, ma tutti, ripeto tutti erano evitabilissimi con la telefonata del venerdì mattina: "uhè non ho ricevuto la lista, l'hai spedita e non l'ho ricevuta...cosa fai?"
invece io sì, entro nel merito:
eccovi un elenco di quanto fatto solo sui forum:

post di Davide sul tilea del 26/05 alle 14.46:
Laurentius la lista è arrivata
Von Wallenstein lista arrivata ti ho spedito una mail
Ricordo a tutti che il termine per spedire le liste è giovedi 29 !!


post di Davide sul tilea del 29/05 alle 14.59:
ho aggiornato il post iniziale con le liste arrivate !!
anche se alcune le devo ancora controllare
al max riceverete la risposta stasera !!
ricordo che oggi è l'ultimo giorno per spedirle !!


post di Davide su questo forum del 30/05 alle 17.44:
Oh ragazzi le liste !!
almeno i soci un minimo di collaborazione potrebbero darla
mandando le liste entro la scadenza !
che era ieri !!
Panzer
Monz
riccardo
maxo
ragnar
dove sono le liste ??


lista iscritti sul tilea con lista inviata e non inviata modificato da Davide il 31/05 alle 17:49


fako ha scritto:
Alla fine, dire: "ma il regolamento c'era, se uno non ha adempiuto, non si può far altro" è certamente legittimo ma svela che qualcosa è mancato. E non intendo dire organizzazione o altro, manca come ho gatto detto un "senso d'appartenenza" o meglio una "vicinanza alle persone" che rende l'associazione qualcosa simile ad un "istituzione" e meno di un gruppo di "compagni".
... un gruppo di persone a cui interessa solo un punto di ritrovo dove giocare? NO GRAZIE,
un gruppo di persone a cui interessa quanto sopra fatto insieme = ci si sbatte? AVANTI C'E POSTO.

fako ha scritto:
Io come spesso ho detto non sono particolamente partecipe, visto che ho a malapena tempo per venire una volta a settimana, ma spesso mi sembra che si siano delle fazioni, e ognuna tende a tirare verso la sua parte, mentre l'obiettivo (in una sintesi volutamente non esaustiva) sarebbe creare occasioni per coltivare l'hobby (occasioni gradevoli per tutti).
Dato che condividiamo l'obiettivo finale e vediamo la presenza di 'fazioni' ... perchè dici questa cosa del 'tirare' da una parte piuttosto che da un'altra?

quoto Karman: "chi è causa del suo male pianga se stesso" ... personalmente a lungo ho rincorso una 'fazione' per cercare di farla inserire meglio nel gruppo di soci g i à formato,
ma forse dovevo rompere di più di quanto ho fatto,
così magari avrei avuto la figura dello straccia..zzi ma almeno c'erano più volontari quando si chiedeva qualcosa per il gruppo.

Io i volontari anche per gli eventi dell'ultimo periodo li ho trovati, indovina da quale 'fazione' provenivano la maggior parte?
Sarà un caso, due, tre ... i fatti 'cosano', c'è poco da dire, ma molto da fare: io la proposta di associazione continuerò a farla e, come sempre, aspetto suggerimenti e critiche.

fako ha scritto:
Poi, e qui parlo per esperienza diretta, è meglio non appigliarsi a frasi/comportamenti detti sull'onda del momento, visto che sebbene genuini non sono mediati dal necessario raziocinio, e alcuni più di altri non hanno nervi abbastanza saldi da "ragionare" in certe situazioni.
a volte picchiare via il naso può fare bene,
e nessuno viene etichettato dal sottoscritto, nè all'ingresso nè all'uscita.

fako ha scritto:
Così come, sono argiconvinto che i chiarimenti (voluti, auspicati o spontanei) non trovino spazio su un forum che per sua natura rende più difficile comunicare serenamente.
sono rintracciabile sul mio n. di telefono e disponibile a tutto,
(così come gatto dimostrato in altri ambiti).

fako ha scritto:
p.s. penso che adesso venga alla luce più chiaramente perchè il torneo cittadino è strutturato senza punti aggiuntivi oltre quelli massacro, e perchè questi siano ponderati in base all'esperienza dei giocatori in campo.
questa non l'ho capita.

fako ha scritto:
p.p.s. non ho capito la storia della maglietta... siccome sono dell'associazione dovrei indossare (obbligo morale?) la maglietta dell'associazione?
mah ... non so ... fai te ... a cosa servirebbe sennò? Shocked
avatar
Inge
Rattogre
Rattogre

Numero di messaggi : 5340
Età : 40
Data d'iscrizione : 09.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: BG40K il primo torneo 40K dell'Associazione

Messaggio Da Sgraurizio il Mer Giu 04, 2008 2:54 pm

fako ha scritto:
Io come spesso ho detto non sono particolamente partecipe, visto che ho a malapena tempo per venire una volta a settimana, ma spesso mi sembra che si siano delle fazioni, e ognuna tende a tirare verso la sua parte, mentre l'obiettivo (in una sintesi volutamente non esaustiva) sarebbe creare occasioni per coltivare l'hobby (occasioni gradevoli per tutti).

In realtà l'associazione è formata da un numeroso gruppo di persone affiatate e coese, non scherziamo, non esiste alcuna fazione che tira l'acqua al proprio mulino, ma bensì vi sono alcune eccezioni che vedono nei 10 € d'iscrizione soltanto la possibilità di avere uno spazio comodo dove giocare e nulla più.
A Michele, oltre la mia solidarietà alla persona veramente degna, va tutta la gratitudine per la quantità di ore che dedica instancabilmente all'associazione; sentirlo attaccato in questa maniera mi rattrista profondamente.
avatar
Sgraurizio
Armigero
Armigero

Numero di messaggi : 628
Località : Gazzaniga
Data d'iscrizione : 10.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: BG40K il primo torneo 40K dell'Associazione

Messaggio Da Ospite il Mer Giu 04, 2008 3:14 pm

rispondendo a Karman (mi è sballato il quote chiedo venia)
guarda, io ho organizzato diverse volte per la polisportiva di cui ero uno dei reponsabili diversi eventi.
anche li come tutte le cose, c'è un regolamento (federale, dunque nazionale) e uno dell'evento: tipo consegnare le distinte delle squadre partecipanti e cose di questo tipo. Di solito il numero medio di atleti coinvolti arrivava a 350/400. Divisi in 20/30 squadre (di atletica).
Secondo te, se uno di loro arrivava con ragazzi in più, o diversi o se non mi aveva confertato la presenza e arrivava comunque la domenica mattina alle 8.15 cosa facevo, lo rimandavo a casa? Penalizzavo i ragazzi o la squadra? Non consegnavo loro il "premio" e la colazione?
Generalmente telefonavo in settimana per le conferme "verbali", la domenica mattina sistemavo le "carte", perchè l'importante era far divertire gli atleti senza appesantirli del resto.

Se è sembrato troppo, chiedo scusa, forse ragiono con parametri miei, che di telefonate ne faccio 20 al giorno solo per lavoro (il forum lo legge solo chi è connesso 24h al giorno come me, o chi ha la connessione a casa).
Per il discorso del giocatore dispari, se non sbaglio ne serviva solo 1...
nel limite delle possibilità, mi sembra che siano stati diversi a fare qualcosa, tipo le casette, tipo i tavoli la mattina prima del torneo (criticatissimi dal secondo classificato) etc. etc.

Poi mi ripeto: l'episodio da regolamento è stato correttamente interpretato, ma forse c'è altro che agita "l'associazione" che merita di essere indagato.
La questione "fazioni" non è una questione valoriale, semplicemente quando sono arrivato, e non conoscevo praticamente nessuno è subito emerso una divisione piuttosto netta sul modo di intendere sia l'associazione, sia il gioco in sè. Questo non è un male di per se (W la varietà) se non si innestassero nel frattempo ruggini millenarie: "tu sgravi", "lui vince perchè ha l'esercito X", "io perdo perchè i dadi", "io gioco da BG tu no, dunque io sono moralmente superiore", "tu al torneo xY, hai perso/vinto , ma IO Etc.ETc.", "io nei tornei rullo di brutto anche se gioco le caccole", "sin dai tempi della seconda edizione lui...", "quando giocavamo a Magic etc. etc."
Questi discorsi spuntano fuori praticamente ogni volta che finisce una sessione di gioco (raramente sento: bella partita complimenti sei una spanna sopra), e sentire gente al torneo che dice TESTUALMENTE "che SFIGA ho incontrato X, se perdo con lui me la mena per 1 anno" dove i due sono entrambi altrapartisti non è edificante.
E poi, parliamoci chiaro, quando ho deciso di mettermi a organizzare il torneo cittadino più di una critica mi è sembrata mossa da reazioni "immunitarie" da agente patogeno esterno (il fako virus). Così come diversi interventi di quel famoso topic mi sono suonati più come critica agli organizzatori che al regolamento (mai pubblicato).

Sul fatto che l'associazione non è (non dovrebbe essere) un "posto in cui giocare" sono d'accordo, ma la cosa, temo vada "costruita". Tento di spiegarmi: si forma questo senso di appartenenza di scopo comune solo dopo che le "persone" sono coinvolte positivamente dalle relazioni con le altre persone. cioè, prima mi trovo bene con le persone e poi faccio qualcosa per/assieme a loro. Viceversa non funziona.
Sul torneo e sulla giornata precedente ognuno si misuri sulla sua disponibilità di tempo, io da parte mia quello che avevo l'ho messo (tra l'altro sponsirizzando a colleghi/parenti/amici le iniziative dell'associazione).

p.s torno sulla questione maglietta, ma siamo una associazione culturale o una associazione sportiva? La prima evidentemente ha una maglietta da sostenitore (insomma a manifestare quel senso di appartenenza che è tipico dell'associazionismo in genere, partiti, religioni etc. etc), la seconda ha una divisa da utilizzare nelle manifestazioni sportive. Insomma sta maglietta è una divisa? Siamo anche una squadra di warhammer? Bada bene che la differenza dal mio punto di vista è sostanziale! Poi io la maglietta nun ce l'ho!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: BG40K il primo torneo 40K dell'Associazione

Messaggio Da Ospite il Mer Giu 04, 2008 3:20 pm

Sgraurizio ha scritto:
fako ha scritto:
Io come spesso ho detto non sono particolamente partecipe, visto che ho a malapena tempo per venire una volta a settimana, ma spesso mi sembra che si siano delle fazioni, e ognuna tende a tirare verso la sua parte, mentre l'obiettivo (in una sintesi volutamente non esaustiva) sarebbe creare occasioni per coltivare l'hobby (occasioni gradevoli per tutti).

In realtà l'associazione è formata da un numeroso gruppo di persone affiatate e coese, non scherziamo, non esiste alcuna fazione che tira l'acqua al proprio mulino, ma bensì vi sono alcune eccezioni che vedono nei 10 € d'iscrizione soltanto la possibilità di avere uno spazio comodo dove giocare e nulla più.
A Michele, oltre la mia solidarietà alla persona veramente degna, va tutta la gratitudine per la quantità di ore che dedica instancabilmente all'associazione; sentirlo attaccato in questa maniera mi rattrista profondamente.


Perchè secondo te, (ci conosciamo appena o sbaglio?), le mie parole attaccano michele o benny o qualcun'altro?
fossimo tutti, e qui lo dico veramente convinto, razionali come michele non staremmo neppure parlando di queste cose. Ma non è così, e veramente come anche michele ha sottolineato c'è troppa gente che parla alle spalle di altri, bipartisan diciamo...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: BG40K il primo torneo 40K dell'Associazione

Messaggio Da Grande Troll il Mer Giu 04, 2008 3:40 pm

il torneo per me è riuscito e anche bene direi !
eravamo in un buon numero i tavoli erano belli pieni
e in questo vorrei ringraziare Flavio per l'ottimo lavoro svolto

ma vorrei ringraziare anche L' Ing Mike per avermi aiutato ,per essere stato lì tutto il giorno anche se non giocava e non faceva l'arbitro !

un grazie a tutti quei soci che sono venuti a montare e smontare anche se non dovevano neanche essere lì perchè non giocavano !!

ma
Ragazzi secondo voi cos'è un torneo organizzato dalla nostra associazione ??
non è un torneo dove puoi fare quello che vuoi
non è un torneo che ci guadagni perchè paghi 8 invece che 10
non è un torneo in cui quando ti chiedono la lista gli rispondi ''tanto e quella che gioco
sempre !!"
non è torneo in cui tutto è dovuto e basta !!

è un torneo in cui ci si deve sbattere per un obbiettivo comune
in cui si è i primi a proporsi per fare qualsiasi cosa sia utile allo svolgimento
ed alla buona riuscita di quest 'ultimo
è una manifestazione dove si dovrebbe vedere il vero spirito associativo !

mi dispiace ma in questo senso alcuni di noi proprio non hanno compreso lo spirito !!

ma fosse solo per questo :roll:
no
c'è qualche altro socio o dovrei dire ex socio Riccardo che non solo non si sbatte
neanche un minimo
non solo elargisce sentenze poco edificanti e poco associative
ma inscena l'ennesimo teatrino
solo per guadagnare cio che non si merita !!
e pure si ritiene offeso Shocked

direi il colmo
di un arroganza senza fine !!
avatar
Grande Troll
Admin
Admin

Numero di messaggi : 1611
Età : 36
Data d'iscrizione : 10.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: BG40K il primo torneo 40K dell'Associazione

Messaggio Da Ospite il Mer Giu 04, 2008 4:13 pm

Dai ragazzi, piantiamola qua che è meglio per tutti.......

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: BG40K il primo torneo 40K dell'Associazione

Messaggio Da marco il Mer Giu 04, 2008 4:51 pm

Concordo col piantarla qua dopo due appunti a fako visto che mi tira in ballo:

1. sui tavoli: ho detto che i tavoli ai primi posti erano troppo spogli e tu stesso mi hai risposto che si era iniziato dagli ultimi convinti che fossero i primi per questo gli ultimi tavoli erano i più pieni mentre i primi i più vuoti. Sentito ciò ho suggerito di usare quelli che dovevano essere gli ultimi tavoli come primi poi mi è andata bene cmq nonostante avessi al 4 tavolo solo un bosco come copertura.

2. se si dice che le liste devono arrivare entro un tot per avere punti entro un tot devono arrivare per tutti! Poi a noi dell'associazione bastava inviarle visto che domenica Riccardo sapendo che controllavo alcune liste insieme a Davide mi ha chiesto se gli era arrivata l'ho avvisato che non era arrivata e che anche se l'avesse inviata in serata andava bene basta che la inviava! Se uno esterno all'associazione avesse fatto cosìc i punti mica li prendeva e nessuno protestava!

Chiudo così: tanto se non era per la lista era per i punti pittura!!!
avatar
marco
Mod
Mod

Numero di messaggi : 908
Età : 37
Località : area 51
Data d'iscrizione : 18.02.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: BG40K il primo torneo 40K dell'Associazione

Messaggio Da Ospite il Mer Giu 04, 2008 5:15 pm

roflemao :>

a me piace l'associazione e non vorrei che qualcuno pensi che quando dicevo "fate la mafiata e datemi i punti lista :>" hanno creduto che me la sono presa o che ero incazzato con qualcuno...ho imparato dai tornei che ho fatto prima ancora di venire a giocare in associazione a prenderle su sia sul tavolo che per colpa dei miei pupazzi tutti grigi e infatti li ho colorati tutti per il resto gatto da subito ho detto "vadavia i ciap non ho mandato la lista in tempo...che pirla"

@i miei attestati erano troppo belli...dove sono :'(

@il simbolo dell'associzione a me non piace Neutral e il colore della polo neanche... :\ però quando posso ho sponsorizzato sempre l'associazione.. Very Happy

elephant

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: BG40K il primo torneo 40K dell'Associazione

Messaggio Da Inge il Mer Giu 04, 2008 5:30 pm

fako ha scritto:
guarda, io ho organizzato diverse volte per la polisportiva di cui ero uno dei reponsabili diversi eventi ...
...
... cosa facevo, lo rimandavo a casa? Penalizzavo i ragazzi o la squadra? Non consegnavo loro il "premio" e la colazione? Generalmente telefonavo in settimana per le conferme "verbali", la domenica mattina sistemavo le "carte" ...
WOW! non lo sapevo, ti arruolo subito per le prossime iniziative!
Per il chiamare ciascuno dei 'ritardatari' diciamo che è un pò onerosa come cosa e poi se non hai ricevuto neanche la lista, immagino il numero di telefono!

fako ha scritto:
Per il discorso del giocatore dispari, se non sbaglio ne serviva solo 1...
secondo me il dispari non doveva essere l'arbitro.

fako ha scritto:
nel limite delle possibilità, mi sembra che siano stati diversi a fare qualcosa, tipo le casette, tipo i tavoli la mattina prima del torneo (criticatissimi dal secondo classificato) etc. etc.
oh! vero!
ecco delle critiche su cui lavorare.

fako ha scritto:
Poi mi ripeto: l'episodio da regolamento è stato correttamente interpretato, ma forse c'è altro che agita "l'associazione" che merita di essere indagato.
La questione "fazioni" non è una questione valoriale, semplicemente quando sono arrivato, e non conoscevo praticamente nessuno è subito emerso una divisione piuttosto netta sul modo di intendere sia l'associazione, sia il gioco in sè. Questo non è un male di per se (W la varietà)
ti sei domandato perchè ti sei avvicinato di più ad una di esse?
hai mai provato a scardinare la divisione?
(sono domande curiose, mica critiche nè!)

fako ha scritto:
se non si innestassero nel frattempo ruggini millenarie: "tu sgravi", "lui vince perchè ha l'esercito X", "io perdo perchè i dadi", "io gioco da BG tu no, dunque io sono moralmente superiore", "tu al torneo xY, hai perso/vinto , ma IO Etc.ETc.", "io nei tornei rullo di brutto anche se gioco le caccole", "sin dai tempi della seconda edizione lui...", "quando giocavamo a Magic etc. etc."
Questi discorsi spuntano fuori praticamente ogni volta che finisce una sessione di gioco (raramente sento: bella partita complimenti sei una spanna sopra), e sentire gente al torneo che dice TESTUALMENTE "che SFIGA ho incontrato X, se perdo con lui me la mena per 1 anno" dove i due sono entrambi altrapartisti non è edificante.
'ruggini millenarie' ?
si chiama rosico e ci sarà sempre.
La mia esperienza ha visto le mie partite chiuse con commenti interessanti e non rosicanti per almeno il 90% delle volte.
E il restante 10% ha viso rivincite a breve e in un caso anche scuse ufficiali per il comportamento tenuto.
Questo è edificante.

fako ha scritto:
E poi, parliamoci chiaro, quando ho deciso di mettermi a organizzare il torneo cittadino più di una critica mi è sembrata mossa da reazioni "immunitarie" da agente patogeno esterno (il fako virus). Così come diversi interventi di quel famoso topic mi sono suonati più come critica agli organizzatori che al regolamento (mai pubblicato).
e qui mi ripeto cercando di riportarti sulla terra:
non c'è stata alcuna reazione di critica agli organizzatori del campionato, ma solo proposte e consigli verso il regolamento dello stesso. Il topic è lì da rileggere!

fako ha scritto:
Sul fatto che l'associazione non è (non dovrebbe essere) un "posto in cui giocare" sono d'accordo, ma la cosa, temo vada "costruita". Tento di spiegarmi: si forma questo senso di appartenenza di scopo comune solo dopo che le "persone" sono coinvolte positivamente dalle relazioni con le altre persone. cioè, prima mi trovo bene con le persone e poi faccio qualcosa per/assieme a loro. Viceversa non funziona.
l'associazione esiste da 5 anni ad agosto,
solitamente quando uno aderisce in una associazione esistente inizia per lui un periodo in cui deve scoprire le attività e le persone che la compongono, quindi il primo che si deve esporre è il singolo; compito dell'associazione è di creare il contesto migliore perchè questa esposizione sia produttiva per tutti;

ma quando è un gruppo numeroso che aderisce in massa all'associazione sorge il 'pericolo' della ghettizzazione, infatti se chi entra rifugge l'incontro con gli altri soci semplicemente mantenendo i legami che aveva in precedenza, rischia che questo primo periodo di acclimatamento sfoci in un visione forzata di settori all'interno del gruppo. visione che se perpetrata con il naturale 'parlarsi dietro' diventa qualcosa di più brutto.
I settori che ci saranno sempre, dipende se uno li vive come opportunità e non come recipienti non comunicanti.

E soprattutto se non c'è cambiamento nel singolo non ci si può aspettare che arrivi qualcuno che lo imbocchi.
Mica siamo dodicenni!
E poi di educatori professionali non ne abbiamo comunque!

fako ha scritto:
Sul torneo e sulla giornata precedente ognuno si misuri sulla sua disponibilità di tempo, io da parte mia quello che avevo l'ho messo (tra l'altro sponsirizzando a colleghi/parenti/amici le iniziative dell'associazione).
so chi c'era ad aiutare, e chi c'era sa chi aiutava.

fako ha scritto:
p.s torno sulla questione maglietta, ma siamo una associazione culturale o una associazione sportiva? La prima evidentemente ha una maglietta da sostenitore (insomma a manifestare quel senso di appartenenza che è tipico dell'associazionismo in genere, partiti, religioni etc. etc), la seconda ha una divisa da utilizzare nelle manifestazioni sportive. Insomma sta maglietta è una divisa? Siamo anche una squadra di warhammer? Bada bene che la differenza dal mio punto di vista è sostanziale! Poi io la maglietta nun ce l'ho!

La maglietta dell'associazione NON è di sostegno alla stessa se non per la pubblicità che uno ne può fare vestendola. Pensavo fosse arcinoto che il prezzo della maglietta fosse pari pari il suo costo!
Chiama squadra o chiamala come vuoi; la sua genesi proviene dal fatto che come associazione DI BASE partecipiamo e organizziamo manifestazioni ludiche e culturali dove se hai un segno distintivo permetti all'utente di identificarti come riferimento.
Il BG40K come il BiGioca, sono aperti ai curiosi, da qui la mia richiesta.




The Emperor ha scritto:
Dai ragazzi, piantiamola qua che è meglio per tutti.......
col ..zzo! Evil or Very Mad
ma è possibile che ogni tua uscita è peggio della precedente?

Il meglio per tutti è di certo quello che ne può uscire ora, con una verifica a freddo!

E per quanto riguarda le parti chiamate in causa più direttamente, prima di chiudere immagino ci si debba delle spiegazioni - faccia a faccia - con delle scuse esemplari.
Altrimenti non si chiude un bel niente.
avatar
Inge
Rattogre
Rattogre

Numero di messaggi : 5340
Età : 40
Data d'iscrizione : 09.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: BG40K il primo torneo 40K dell'Associazione

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum